Tecnologia e qualità

Museo della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci di Milano

Museo della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci di Milano

Il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci di Milano è il più grande museo della scienza e della tecnologia in Italia e uno dei più importanti in Europa e nel mondo.  All'interno del museo sono presenti diversi laboratori interattivi ( i.lab), uno di questi realizzato grazie alla collaborazione con la nostra azienda, e la più grande collezione al mondo di modelli di macchine realizzati a partire da disegni di Leonardo da Vinci e molte altre collezioni.

Dal 2005 ad oggi, Mitsubishi Electric è partner tecnico-scientifico del Museo sul tema della robotica sostenendo la realizzazione e l'aggiornamento dell'area I-lab Robotica, e partecipando ad un progetto educativo pluriennale rivolto ai bambini e ai ragazzi delle scuole elementari e medie della Lombardia con l’obiettivo di avvicinarli alla cultura scientifica e tecnologica attraverso un percorso didattico informale e interattivo.

Mitsubishi Electric ha partecipato a diversi incontri organizzati dal Museo per la diffusione di valori ambientali, etici e sociali, come ad esempio la conferenza sui cambiamenti climatici “A mente fredda nel riscaldamento globale”, che ha rappresentato un’occasione di incontro con il mondo scientifico nazionale e internazionale, d’impresa e politico per una riflessione sull’argomento.

Nel 2011 la nostra Azienda ha donato al Museo un impianto fotovoltaico che è stato installato sul tetto del Padiglione Aeronavale. L'impianto è composto da 450 moduli fotovoltaici in silicio policristallino e si estendono per oltre 1500 mq, una superficie grande quasi quanto 4 campi da basket.

Per rendere visibile e far comprendere ai visitatori il funzionamento e le caratteristiche del tetto fotovoltaico, è stato realizzata un’installazione educativa permanente. Exhibit interattivi, video e animazioni permettono di scoprire dove si trova l’impianto, come è posizionato e perché, di capire come funziona e come è stato realizzato e di conoscerne le caratteristiche tecnologiche e produttive.